SCULTURA.

Affronta i Tuoi demoni e smettila di sopravvivere.
Il tempo è tiranno, e tu più di lui.
Vivi!

Affronta i Tuoi demoni e smettila di sopravvivere.
Il tempo è tiranno, e tu più di lui.
Vivi!
È il legno che si è adattato alla severità della montagna, tenace e malleabile, un legno che non teme la consunzione, sa resistere alla dirompente forza delle mode, o alla banalizzazione di certi modelli di vita che questa società con insistenza ci propone.
È il legno carico di personalità e passionalità.
È il legno che detta il percorso: tocca all’artista comprenderlo, interpretarlo e fornire all’opera un’anima, un sospiro.
La struttura di questa Radice d’albero è singolare, caratterizzata da linee contorte e spesso nodose, fatto che, se da una parte influisce sulla scelta del soggetto da affrontare, dall’altro “costringe” le immagini nel loro prodursi, contenendo e forzando le posture della figura. Questo incide a livello figurativo sulla resa dello sfarfallio delle ali di un angelo, sull’aprirsi di braccia divaricate o sul loro contrarsi in abbracci avvolgenti, sul fluttuare dei panneggi o delle capigliature.
In secondo luogo la predilezione per la figurazione sacra, il ripetersi di temi declinati in numerose varianti.  
Esiste un vincolo stretto tra uomini e oggetti, che diventa addirittura indissolubile tra l’artista e la sua opera Quando il legno viene lavorato le mani si confondono con la materia, da quando afferrano con forza le radici grezze, a quando levigano con dolcezza le ultime asperità. Per tutto il tempo del lavoro le mani diventano di legno, e il legno diventa vivo. Alla fine dell’opera l’oggetto guadagna una sua forma, diviene portatore di un’idea, evocatore di suggestioni.Ma la cosa più importante è che per sempre conterrà parte dello spirito di chi lo ha foggiato e l’artista continuerà la sua vita con un po’ di nostalgia.
Il Castano è la pianta che più d’ogni altra dà domesticità al nostro orizzonte e rende riconoscibile il nostro paesaggio.
La particolarità di questi oggetti è proprio nella partecipazione della natura all’opera dell’artista. Le scelte e le azioni dell`artista  sono sempre rispettose e mai intrusive. Non c’è mai la volontà di piegare la resistenza del legno contro le indicazioni che esso stesso dà. L’artista intuisce la vocazione della radice, l’inclinazione del ramo, l’indole del legno: accoglie ogni suggerimento e lo plasma con creatività e rispetto del legno e della natura nel suo complesso. Spesso questi lavori non sono accompagnati da didascalie né da indicazioni. Si limitano a suggerire fantasie, ad aprire riflessioni, senza chiuderle mai. Chi guarda è sempre coautore dell’opera e queste opere continueranno ad essere vive fintanto che ognuno troverà in esse significati diversi e mutevoli nel tempo.
frutti  succosi  imperlati  di  sudore
non  messi  ondeggianti....
preziosi  doni  di fatica e amore.
Amate e fatevi amare sopra ogni cosa, ponete questo sentimento sopra ogni limite, sarete felici davvero allora, o per lo meno avrete vissuto davvero.

Confront Your demons and stop survive.
Time is limited, and you more than him.
Live!
It is the wood that has adapted to the severity of the mountain, tough and malleable, a wood that is not afraid of consumption, resist the disruptive force of fashion, or the trivialization of certain models of life that this society persistently proposes.
It is the timber load of personality and passion.
It is the wood that this path: it's up to the artist to understand, interpret and provide work soul, a sigh.
The structure of this root tree is unique, characterized by often gnarled and twisted lines, that, if one part affects the choice of the subject to deal with, the other "forces" images in their occurrence, containing, and forcing postures of FIG. This affects a figurative level on the yield of the flicker of the wings of an angel, sull'aprirsi of arms spread wide or on their contract in enveloping hugs, the floating draperies or hairstyles.
Second, the preference for the sacred representation, the repetition of themes declined in many variations.
There is a close link between people and objects, which becomes even indissoluble between the artist and his work When the wood is processed hands merge with matter, since grip firmly roots raw, as gently smoothing the latest roughness. All the while the work of the hands become wood, and the wood is alive. At the end of the work the object gains its shape, becomes a carrier of an idea, evokes suggestioni.Ma the most important thing is that forever will contain some of the spirit of those who fashioned and the artist he will continue his life with a little 'nostalgia.
The Brown is the plant that more than any other gives domesticity on our horizon and makes our recognizable landscape.
The peculiarity of these objects is their participation in the nature of work of the artist. The choices and actions dell`artista are always respectful and never intrusive. There is never the will to break the resistance of the wood against the signs that it gives itself. The artist realizes the vocation of the root, the inclination of the branch, the character of the wood: welcomes any suggestion and molds it with creativity and respect for wood and nature as a whole. Often these jobs are not accompanied by captions, or by signs. They just suggest fantasies, opening reflections, without ever closing them. The observer is always co-author of the work and these works continue to live as long as everybody will find them in different meanings and changing over time.
juicy fruit beaded with sweat
not put swaying ....
precious gifts of effort and love.
Love and be loved above all things, put this feeling above all limits, then you will be really happy, or at least you will have really lived.

Enfrentar Sus demonios y dejar de sobrevivir.
El tiempo es limitado, y que más que él.
Live!
Es la madera que se ha adaptado a la gravedad de la montaña, resistente y maleable, una madera que no tiene miedo de consumo, resista la fuerza disruptiva de la moda, o la banalización de ciertos modelos de vida que esta sociedad propone persistentemente.
Es la carga de madera de la personalidad y la pasión.
Es la madera que esta ruta: le toca a el artista para entender, interpretar y dar alma trabajo, un suspiro.
La estructura de este árbol de raíz es única, caracterizada por líneas menudo nudosos y retorcidos, que, si una parte afecta a la elección del tema a tratar, las otras "fuerzas" imágenes en su ocurrencia, que contienen, y obligando posturas de la FIG. Esto afecta a un nivel figurativo en el rendimiento de la chispa de las alas de un ángel, sull'aprirsi de brazos abiertos o en su contrato en abrazos envuelven, las cortinas o peinados flotantes.
En segundo lugar, la preferencia por la representación sagrada, la repetición de temas se redujo en muchas variaciones.
Existe una estrecha relación entre las personas y los objetos, lo que hace aún indisoluble entre el artista y su obra Cuando la madera se procesa manos se funden con la materia, ya que agarre firmemente raíces crudas, como alisar suavemente la última rugosidad. Todo el tiempo el trabajo de las manos se convierten en madera y la madera está viva. Al final de la obra el objeto adquiere su forma, se convierte en un portador de una idea, evoca suggestioni.Ma lo más importante es que siempre va a contener algo del espíritu de los que moda y el artista que va a continuar con su vida con un poco de nostalgia.
El marrón es la planta que más que cualquier otro da domesticidad en nuestro horizonte y hace que nuestro paisaje reconocible.
La peculiaridad de estos objetos es su participación en la naturaleza del trabajo del artista. Las decisiones y acciones dell`artista son siempre respetuoso y nunca indiscreto. Nunca es la voluntad de romper la resistencia de la madera contra las señales que se da a sí mismo. El artista se da cuenta de la vocación de la raíz, la inclinación de la rama, el carácter de la madera: la bienvenida a cualquier sugerencia y moldea con la creatividad y el respeto a la madera y la naturaleza en su conjunto. A menudo, estos puestos de trabajo no van acompañadas de subtítulos, o por signos. Ellos simplemente sugieren fantasías, abriendo reflexiones, sin cerrarlas. El observador siempre es co-autor de la obra y las obras continúan viviendo, siempre y cuando todo el mundo va a encontrar en diferentes significados y cambiando con el tiempo.
cuentas fruta jugosa con el sudor
No ponga balanceándose ....
regalos preciosos de esfuerzo y amor.
Amar y ser amado sobre todas las cosas, poner este sentimiento por encima de todos los límites, entonces usted será muy feliz, o al menos habrás vivido realmente.

Spirito della Creazione.
Mandi il tuo spirito, e sono creati,
e rinnovi la faccia della terra.
Le tue opere. Esse hanno inizio e fine nel tempo, ascesa e tramonto, progresso e regresso, bellezza e difetto. Hanno dunque via via il loro mattino e la loro sera, ora occulti, ora evidenti. Dal nulla da te non di te furono create ; non da una qualche materia non tua e preesistente, ma da una concreata, ossia da te creata con loro e portata dall’informità alla forma senza alcun intervallo di tempo. La materia del cielo e della terra è infatti altra cosa dall’aspetto del cielo e della terra. La materia deriva dal nulla assoluto, l’aspetto del mondo invece dalla materia informe. Eppure furono due operazioni simultanee, la forma successe alla materia senza l’interstizio di alcun ritardo.

Palperò il tuo ventre, mi perderò felice
Nella selva dei tuoi capelli
E con un bacio o con un grido…
Entra nel sangue e nel seno, addentrati
E spòglia uno dopo l’altro i miei petali
Muori con me
E fammi morire alla morte
Fino a che annientati a noi stessi
E al mondo siamo oceano e onde
Spiagge di oceano nella notte
Su frusta, frusta
Invoca il dolore, soffri e colpisci
L’impuro piacere delle sensazioni
Trai così il rauco lamento della morte…


Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo.

Non puoi cambiare il mondo, ma puoi cambiare te stesso. Il mondo cambierà.

L`Occhio di Dio.
Il cervello si esprime mediante le parole;
il cuore mediante lo sguardo degli occhi,
e l'anima mediante una radiazione che
carica l'atmosfera e magnetizza tutto.

Spirito Combattivo.
Lo spirito combattivo è quella "forza" che si manifesta,
"E' in grado di combinare le illusioni con la forza dello spirito",
oppure incutere timore solo con lo sguardo o stordire persone deboli con esso...

TRA LA FUMETISTICA E LA SPATOLATA...
ADAMO EVA E IL SERPENTE.
.ad Adamo ed Eva è stato vietato di mangiare il frutto dell'albero della Vita ma,Dio stesso ha istigato il serpente contro Adamo ed Eva, e tutto è disceso dal fatto che il serpente non lo tradì. Quell'animale velenoso è rimasto fino a oggi fedele a Dio Esaltandone le caratteristiche della Femmina Rigeneratrice di Vita.
Peccato che Gli sciocchi da Adamo in poi sono in maggioranza dato che hanno Perso il Vero Senso Paradisiaco della Stessa Vita.
La fantasia si può paragonare al sogno di Adamo: Adamo si destò, e scoprì che era verità perchè la Donna è bella e Lucente.
Come un bocciolo di rosa
che dall amore del maschio
riceve il nettare vitale,
poi si schiude di giorno
per donare profumo .
con novello vigore.
Donna sei luce,
sei il sole,
il respiro,
sei il vento
che sconquassa
il terremoto
violento che distrugge.
Poi col calare delle ombre
ti assopisci, ti richiudi su te stessa,
come per proteggere e riscaldarti il cuore
il mattino dopo ti risvegli
e stendi i tuoi freschi petali
al tepore del sole nascente.
con novello profumo e vestita
di candida rugiada, per donare
la tua pelle fresca e vellutata.Donna Sei il Paradiso Perenne attraverso i secoli.


LEGGERI PLASMANO I DESIDERI,
DECISI NUTRONO LE FANTASIE,
IMPETTUOSI APPAGANO I SENSI,
CAREZZANDO LIEVI IL TUO CORPO.

NO ALLA PEDOFILIA!
Il mio cuore è morto ma sente dolore.
Un baratro infinito e sono avvolta dalle tenebre.

Il guerriero interiore.
Il Guerriero è il simbolo dell’uomo che vive la vita come continua ricerca di autenticità che non si accontenta di assistere allo scorrere degli anni sulla sua pelle in maniera passiva e rassegnata.
Il Guerriero è un uomo profondamente spirituale, ma spesso non viene ritenuto tale perchè non si uniforma ai canoni riconosciuti
Non ha atteggiamenti ascetici, rifiuta il concetto di peccato e di colpa, considera il corpo e la materia mezzi di trasformazione e di consapevolezza e non ricettacoli del “peccato”.
Il Guerriero parla poco e ascolta molto. Quando parla fa nascere le parole dal centro del cuore, dalla radice della coscienza. In lui c’è il desiderio di comunicare e condividere. Parla vedendo chi gli sta di fronte e si pone sulla frequenza e sul suo livello. Cerca parole semplici e significative. Pianta piccoli semi che possono germogliare anche a distanza di tempo. Parla soltanto se sente che l’altro vuole ascoltare, parla se l’altro esprime una domanda o una richiesta.

nell'universo c'è un cuore che pulsa!
è nel suo profondo,
nascosto nel mistero siderale,
l'essere che Dio ha voluto,
tra intere galassie colorate,
grappoli di stelle,
un vuoto immenso e indescrivibile,
il cuore che pulsa siamo noi!
la poesia è molto per me,
che vago tra le stelle,
nel firmamento siderale
vive la mia mente,
nella sua melodia,
nel suo guscio colmo d'amore,
stelle, pianeti, luce che amo,
io appartengo a questo spazio,
in lui io vivo,
a lui appartengo,
ogni giorno chiama me,
ogni giorno vuole
il mio spirito,
perchè l'universo è Dio!



Hanno incatenato la mia bocca
e legato le mie mani alla pietra dei morti.
Hanno detto: “Assassino!”,
mi hanno tolto il cibo, le vesti, le bandiere
e mi hanno gettato nella cella dei morti.
Hanno detto: “Ladro!”,
mi hanno rifiutato in tutti i porti,
hanno portato via il mio piccolo amore,
poi hanno detto: “ Associale!”.
Tu che hai piedi e mani insanguinati,
la notte è effimera,
né gli anelli delle catene sono indistruttibili,
perché i chicchi della mia spiga che va seccando
riempiranno la valle di grano.
Non odio la gente
Né ho mai abusato di alcuno
ma se divento affamato
La carne dell’usurpatore diverrà il mio cibo.
Prestate attenzione!
Prestate attenzione!
Alla mia collera
Ed alla mia fame!
Mentre libero me stesso con le metafore, penso agli altri,
coloro che hanno perso il diritto di esprimersi.
Mentre penso agli altri, quelli lontani, penso a me stesso,
e dì: magari fossi una candela in mezzo al buio per Tutti.

Donna, non sei soltanto l'opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poetai ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immortalità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d'estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna,
e per metà sei sogno.

POSSESSION
Dentro la parola
che fa impazzire l’altro
mi perdo per donarti
la possessione come delirio dell’anima.
Recupero la mia divinità
Nel segreto della mia
Delirante bocca
che vuole entrare nel tuo mistero.
Mi svelo nel sacro volto
della perdizione mentre l’alchimia
di un nuovo movimento di bocche
assaggia il mistero avvilito di una nuova nudità.
Carne cruda, fermenti nel mio centro
cucito a sangue della mia anima
impressa col fuoco perenne della lussuria salvifica
dalla naturale e quotidiana vita infame e derelitta.

Notte Apriti… per sempre al mistero.
Volgiti ad un’alba nuova e colorata
Con i sogni di una magica notte fremente ed ardita
di alchimie nascoste ed inesplose.

Ora il tuo corpo perdura etereo
nelle stanze vuote e spoglie della casa.
Sei simile ad un angelo caduto nell'oblio,
senza più memoria, senza più anima.

È come se un dio antico e crudele
con un semplice soffio del suo alito
ti avesse corrotto lo spirito e la carne,
violentando il tuo essere, cancellandoti la mente.

Il tuo corpo ospita una presenza oscura,
hai lo sguardo stranito, le iridi nere, aliene.
È un'ombra maligna che vela i tuoi occhi
offuscandone al mondo la luce consueta.

Dedicato a Le Trottoir e a tutti i suoi Amici...

Le persone sono come le vetrate.
Scintillano e brillano quando c’è il sole,
ma quando cala l’oscurità rivelano la loro bellezza solo se c’è una luce dentro.
Elisabeth Kubler-Ross

VIOLENZA SULLE DONNE...NO!!!
La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci.
La violenza è la ragione di chi ha torto.
La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci.
La violenza è la ragione di chi ha torto.

RABBIA.
Notte dannata io sono il tuo re,
hai risvegliato il drago che è in me;
lo sento scorrere sotto la pelle,
lo vedi aleggiare sulle mie spalle!

È volato via, un giorno pensai,
ma lo so: il drago non mi abbandona mai;
quando lui è in me, io sono lui
e i miei occhi diventan bui!

In simbiosi, immortale divento
e drago le mie paure sventro;
ok compagni, son pronto per una nuova ronda
e come sempre vince chi il cranio sfonda!

Da guerriero dipingerò il mio viso,
quando queste mani nel tuo sangue avrò intriso!

LA DANZA DELLO SPIRITO
La danza è il linguaggio nascosto dell'anima.
La danza è scoperta, scoperta, scoperta.
A nessuno importa se non sei bravo nella danza. Solo alzati e danza!
La danza è una canzone del corpo.

L'amore è sconsiderato, non così la ragione.
La ragione cerca il proprio vantaggio.
L'amore è impetuoso, brucia sé stesso, indomito.
Pure in mezzo al dolore,
l'amore avanza come una macina;
dura la sua superficie, procede diritto.
Morto all'egoismo,
rischia tutto senza chiedere niente.

GENESI I 7 GIORNI DELLA CREAZIONE

Il Big-Bang non «avviene» all'interno dello spazio e in un determinato istante, ma «assieme» allo spazio e al tempo.
Come riuscire a rappresentare il Volto e la Perfezione di DIO nell’ Arte Pittorica.
Ecco un idea che mi assilla da anni…Osservando attentamente la Natura sotto le sue diverse Forme e nella sua Stessa Bellezza, in ciò e per ciò che essa Rappresenta vi trovo sempre qualche Piccola Imperfezione ma, osservando attentamente al microscopio ecco che in questa medesima imperfezione apparente, in ambito cellulare vi è una Totale Perfezione.
Nel corso dei secoli, grandi Artisti come Leonardo da Vinci, Michelangelo ecc. ecc. hanno fatto Grandi Opere passate alla storia.
Oggigiorno Artisti Famosi hanno Creato o Dipinto sotto Tutte le Salse pittoriche e Non utilizzando Diverse Forme di Espressione arrivando perfino a inscatolare la “Propria Merda”. Per questo Motivo dovevo cercare un Modo di Esprimermi come fin ora Non lo era Mai Stato Fatto.
Ma Quale? Volevo riuscire ad Esprimere Vita, Passione, Fuoco, Elementi e Morte in una Unica Opera Utilizzando un Massimo di Estremo al di la dell` Estremo Medesimo e Immettendo la Perfezione stessa di Dio….ma come?
Volevo ad ogni costo Raggiungere l`Assoluto per Creare un`Opera Unica al Mondo Irripetibile seppur Imitabile.
L`idea mi venne un giorno a Venezia, quando vidi un`artista immergere un lenzuolo nel canale d`acqua e ritirarlo dopo una settimana mettendolo ad asciugare per poi esporlo in una Mostra Artistica sul posto mettendo in risalto le strisce formate dall`acqua rimaste sul lenzuolo asciutto.
Da qui l`idea di Creare Utilizzando Sperma e Sangue (mai stato fatto fino ora…Idea Unica e Opera Unica per come è stata Concepita…..Idea e Opera mai stata Fatta Prima da 10.000 anni a questa parte, ne in Occidente ne in Oriente ed è per questo medesimo Significato che la Rende Veramente UNICA e Preziosa) e, questo Sistema avrebbe Contenuto Tutte le Mie Aspettative Desiderate cioè Vita, Passione, Fuoco, Morte e Tutti gli Elementi Stessi della Perfezione osservata al Microscopio.
Con mia Moglie stabilii 7 giorni di sesso in modo continuato da farsi su un lenzuolo utilizzando l`arte del Kama Sutra in modo tale che lo sperma cadendo sulla stoffa avrebbe formato delle macchie Uniche, mentre l`ottavo giorno l’avrei utilizzato per salassarmi utilizzando il mio stesso sangue per Impregnare il lenzuolo e per Seguito fissare il tutto sulla stoffa con delle Vernici di varie Tonalità.
Ecco l`Opera da me tanto Desiderata era Compiuta.
The Big Bang is not "done" within the space and at a given moment, but "together" to space and time. How can we represent the face and the Perfection of God in 'Art of Painting. Here's an idea that haunts me for years ... Looking closely at the nature in its various forms and in its Same Beauty, in what and for what it represents will always find some little imperfection but, carefully observing the microscope here is that in this same imperfection apparent, within the cell, there is a Total Perfection. Over the centuries, great artists like Leonardo da Vinci, Michelangelo etc. etc. They have made major works passed into history. Famous Artists today have created or painted under All Sauces pictorial and not using Different Forms of Expression even reaching out to Can Can "Own Shit". For this reason I had to find a way of expressing myself as so far not had Never Been Done. But What? I wanted to be able to Express Life, Passion, Fire, elements and Death in a Unique Opera Using a maximum of Far Far beyond dell` same and entering the Perfection of God ... but how? I wanted at all costs to reach The absolute un`Opera Create Unique in the World Unrepeatable even imitate. The idea came to me one day in Venice, when I saw un`artista dip a cloth in the channel WATER and withdraw it after a week putting it to dry and then expose it in an Art Exhibition on the spot highlighting the strips formed from the water remained on the sheet dry. From here The idea of Creating Using Semen and Blood (never been done until now ... Idea Opera Unica Unica and how it was ... Conceived ..Idea and Opera Without ever before 10,000 years now, we in the West do in East and it is for this same Meaning that makes it truly unique and precious), and this system would Contents All My Expectations wish that Life, Passion, Fire, Death and All Elements of Perfection Same observed the microscope. With my wife settled seven days of sex so continued to do on a sheet using The art of the Kama Sutra so that the sperm fell on the fabric would form the stains Unique, while l`ottavo the day I used to using salassarmi my own blood to impregnate the sheet and Followed fix everything on the fabric with the paint of various shades. Here L`Opera I had accomplished so much for you.
GENESIS DIARIO O PERIODOS DE LA CREACIÓN. El Big Bang no está "hecho" en el espacio y en un momento dado, pero "juntos" para el espacio y el tiempo. ¿Cómo podemos representar la cara y la Perfección de Dios en 'arte de la pintura. He aquí una idea que me persigue desde hace años ... Mirando de cerca la naturaleza en sus diferentes modalidades y en su misma belleza, en qué y por lo que representa siempre encontrará alguna pequeña imperfección, pero, observando cuidadosamente el microscopio aquí es que en esta misma imperfección aparente, dentro de la célula, hay un total perfección. A través de los siglos, grandes artistas como Leonardo da Vinci, Miguel Ángel, etc. etcétera Ellos han hecho grandes obras pasaron a la historia. Artistas famosos de hoy han creado o pintadas en Todos los Sauces pictóricas y que no utilizan diferentes formas de expresión, incluso llegar a Can Can "propia mierda". Por esta razón tuve que encontrar una manera de expresarme como hasta ahora no se había hecho nunca. Pero Que? Yo quería ser capaz de expresar la vida, pasión, fuego, elementos y muerte en una ópera único uso de un máximo de Muy Muy allá dell` misma y entrar en la Perfección de Dios ... pero ¿cómo? Quería a toda costa para llegar a La un`Opera absoluta Crear Único en el mundo Irrepetible incluso imitar. La idea vino a mí un día en Venecia, cuando vi un`artista moje un paño en el agua del canal y retirarla después de una semana de ponerla a secar y luego exponerlo en una exposición de arte en el acto destacando las tiras formadas a partir del agua se mantuvo en la hoja seca. A partir de aquí la idea de crear con semen y sangre (estado nunca hecho hasta ahora ... Idea Opera Unica Unica y cómo era ... Concebido ..Idea y Opera Sin nunca antes 10,000 años ahora, en Occidente se puede hacer en Oriente y es por esta misma Significado que lo hace realmente único y precioso), y este sistema se Cesta todas mis expectativas desear que la Vida, Pasión, fuego, muerte y todos los elementos de la perfección mismo observó al microscopio. Con mi esposa se establecieron los siete días de sexo por lo siguieron haciendo en una hoja utilizando el arte del Kama Sutra para que el esperma cayó sobre la tela formarían las manchas únicos, mientras l`ottavo el día solía utilizar salassarmi mi propia sangre para impregnar la hoja y siguió a arreglar todo en la tela con la pintura de varios tonos. Aquí L`Opera había logrado tanto para usted.

Colori + Musica = Pensieri della Mente ma Percezione dello Spirito.

Piena di te è la curva del silenzio.

Colori + Musica = Pensieri della Mente ma Percezione dello Spirito.
Non vogliamo raggiungere l'immortalità con il Nostro lavoro. Vogliamo arrivarci non morendo. Perché Il lavoro allontana tre grandi mali: la noia, il vizio ed il bisogno. Quando il caos è intorno a te, ricorda: quello che sopravvive alla storia è il lavoro dell'uomo. La vera libertà individuale non può esistere senza sicurezza economica ed indipendenza. La bellezza delle cose esiste nella mente che le contempla per dare un senso alle umanità,nostre esistenze. Una delle missioni più importanti dell'arte è quella di tramandare il genio dell'umanità e per l`umanità.
Spesso le grandi imprese nascono da piccole opportunità.
Voglia la Cultura della Conoscenza e dell`Arte
che tutto corrisponde,
rendervi partecipi dell'amorevolezza e del benessere
di questo nostro strano e volubile,
ma splendido e generoso Mondo,
La verità della consapevolezza
tenta sempre di donarti la gioia che procede
dal vacuo nulla.

Color + Music = Thoughts of the Mind Perception but the Spirit.
We do not want to achieve immortality through Our work. We want to get there is not dying. Why work away three great evils: boredom, vice and need. When chaos is around you, remember: what survives the story is the work of man. The true individual freedom can not exist without economic security and independence. Beauty in things exists in the mind which contemplates them to make sense of humanity, our lives. One of the most important missions of the art is to pass on the genius of humanity and l`umanità.
Often large companies Small opportunities.
May the Culture of Knowledge and Dell`arte
that everything matches,
to share of loving and well-being
of our strange and fickle,
but wonderful and generous world,
The truth of awareness
always try to give you the joy which proceeds
by vacuous nothing.

Música Color + = Pensamientos de la percepción de la mente sino el Espíritu.
No queremos alcanzar la inmortalidad a través de nuestro trabajo. Queremos que no se está muriendo. ¿Por qué trabajar fuera tres grandes males: el aburrimiento, el vicio y la necesidad. Cuando el caos está a su alrededor, recuerde: lo que sobrevive de la historia es la obra del hombre. La verdadera libertad individual no puede existir sin seguridad e independencia económica. Existe la belleza en las cosas en la mente de quien las observa a tener sentido de la humanidad, nuestra vida. Una de las misiones más importantes de la técnica es de transmitir el genio de la humanidad y l`umanità.
A menudo las grandes empresas pequeñas oportunidades.
Que la cultura del conocimiento y Dell`arte
que todo coincide,
para compartir de amar y bienestar
de nuestra extraña y caprichosa,
pero maravilloso y generoso del mundo,
La verdad de la conciencia
Siempre tratar de darle la alegría que procede
por nada vacua.