24. giu, 2021

Vaccinatevi!Vaccinatevi!Vaccinatevi!

La strage continua imperterrita mentre infuria il volgare e stupido chiacchiericcio dell’informazione mainstream complice di una rapina di libertà per la quale ci sono migliaia di morti e di “feriti” se così si può dire: i vaccini stanno facendo una vera ecatombe che in parte viene nascosta ricattando il personale sanitario, affinché non segnali ma che comunque emerge terribile nei numeri di EudraVigilance e nella loro progressione per quanto riguarda l’Europa a 27: 10.570 morti al 17 maggio, 12.184 al 26 maggio, 13.967 l’8 giugno e 15.472 morti al 19 giugno, A questi bisogna aggiungere anche una marea di reazioni avverse che hanno colpito quasi 600. 000 di persone, reazioni di cui la metà gravi, ovvero che si concludono con la morte (già purtroppo conteggiata) oppure richiedono un ricovero ospedaliero, determinano un prolungamento di un’ospedalizzazione già in atto, provocano disabilità persistenti e significative. C’è un gruppo in Germania che periodicamente fa il conto della strage e la comunica ai pochi siti che hanno il coraggio di pubblicarla.
Ad ogni modo dall’insieme dei dati che è riassunto nella tabella qui sotto appare chiaro che Moderna ha il più alto numero di decessi rispetto a quello delle razioni avverse, mentre proprio AstraZeneca che è al centro del ciclone ha la minore incidenza .Nel mezzo Pfizer che viene sempre assolta, ma che sembra potenzialmente anche peggio degli altri.
Di fronte a questi numeri sarebbe finalmente ora di rinsavire e di prendere a calci nel sedere quei potenziali assassini che per miserabili interessi di smercio di derrate farmaceutiche si sono inventati i cocktail di vaccini dicendo che fanno bene, anzi meglio dei singoli vaccini e questo sulla base del nulla: sul cocktail sono infatti in corso tre diverse sperimentazioni non ancora concluse né tantomeno validate che in ogni caso interessano nel complesso un campione di 1200 persone, un numero statisticamente insignificante. Non è invece insignificante il fatto che quasi 600 mila persone abbiano avuto delle reazioni avverse e che il 2,62 per cento di esse ci abbia lasciato le penne, tanto più che questi numeri sono presumibilmente solo la punta di un iceberg assai più vasto e destinato ad accrescersi col tempo. E non è un caso se cominciano a levarsi voci anche autorevoli contro le campagne vaccinali, come può leggere in un altro post.

Per chi è interessato a farsi i conti questi sono i link che riportano i dati per ogni singolo vaccino: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, J&J

 

The massacre continues undaunted while the vulgar and stupid chatter of mainstream information rages, complicit in a robbery of freedom for which there are thousands of dead and "wounded" if we can say so: vaccines are causing a real massacre that in part is hidden by blackmailing healthcare personnel, so that they do not report but that still emerges terrible in the numbers of EudraVigilance and in their progression as regards Europe at 27: 10,570 deaths as of May 17, 12,184 to May 26, 13,967 on June 8 and 15,472 deaths as of June 19, To these must also be added a flood of adverse reactions that have affected almost 600,000 people, reactions of which half are serious, or that end in death (unfortunately already counted) or require hospitalization, they determine an extension of a hospitalization already in progress, they cause persistent and significant disabilities. There is a group in Germany that periodically takes stock of the massacre and communicates it to the few sites that have the courage to publish it. In any case, from the set of data that is summarized in the table below, it is clear that Moderna has the highest number of deaths compared to that of adverse rations, while AstraZeneca, which is at the center of the cyclone, has the lowest incidence. which is always acquitted, but which potentially seems even worse than the others. Faced with these numbers, it would finally be time to reassure and kick ass those potential killers who, for miserable interests in the marketing of pharmaceutical goods, invented vaccine cocktails, saying that they are good, even better than single vaccines and this on the basis of nothing: in fact, three different experiments on the cocktail are in progress that have not yet been concluded nor validated, which in any case involve a sample of 1200 people overall, a statistically insignificant number. On the other hand, it is not insignificant that almost 600,000 people have had adverse reactions and that 2.62 percent of them have left their feathers, especially since these numbers are presumably only the tip of a much larger and more destined iceberg. to grow over time. And it is no coincidence that even authoritative voices against vaccination campaigns begin to rise, as you can read in another post. For those interested in doing the math, these are the links that report the data for each vaccine: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, J&J