20. nov, 2015

SUSSURRO D`AMORE.

Le mie parvenze
sono il linguaggio
crudo della passione
Cammino tra mille pensieri
Tra campi di papaveri in fiore
Ed argini erbosi contornati
Da platani maestosi
Di tanto in tanto
mi sorprendo
il tuo volto
a disegnare.
Del peccato
conosco l'erotismo,
della passione
la forza,
dell'amore l'essenza
dolce di un fiore.
Gli occhi belli e sinceri
non hanno ombre,
Le labbra sottili,
sono distese
in largo sorriso
Voce fresca e chiara
non graffia le corde
quando pronuncia
dolce il tuo nome.
Schizzi melodici
rimbalzano
sul viso,
a risvegliare
la felicità
che resta
in fondo
al cuore.
abbandona il tuo animo
al sollievo di un battito
di un amore infinito.
Sgretolerò
granello di miserie
Col Tuo Sorriso
nella Gioia
Ti Rivivrò
per Sempre
Dolcissima Creatura
Cuore d' Amore,
M 'Abbraccerai di Luce
all alba della Vita
che non muore!

BRAGA FLAVIO.